South Carolina morning di Edward Hopper

Dipinto nel 1955 da Edward Hopper.
L’ arte di Hopper in questo dipinto spazia potente nella memoria di una visita con la moglie, avvenuta molti anni prima, a Charleston e i suoi dintorni.
Qui il soggetto, sospeso ed irreale, come sempre in Hopper, è la facciata di una modesta abitazione con all’ingresso la figura statuaria, solitaria ed ombrosa di una donna afro-americana, l’unica mai dipinta dall’artista.
Sullo sfondo una prateria e il cielo limpido all’orizzonte sopravanzati da un ampio “terrazzo” vuoto a creare le linee di prospettiva. Grandioso!
Questa copia d’autore ho realizzato a olio su tavola con cornice in larice.

Segui la pagina Facebook dedicata alle a tutte le copie d’autore realizzate da Massimo lorenzi.

per maggiori informazioni

Contattaci

11 + 14 =